Cosa (e come) fotografare questa estate in vacanza

Il mese di agosto, in Italia, è sinonimo di vacanze… che tu sia al mare, in montagna o in qualche città, scatterai di sicuro tante foto ricordo di questa estate! Qui i nostri consigli per foto spettacolari!

La stagione estiva, grazie al bel tempo, alle giornate lunghe e luminose e alle vacanze che ci si concede per “ricaricare le batterie”, è il periodo in cui si fotografa di più. Leggi tutto “Cosa (e come) fotografare questa estate in vacanza”

Su Facebook la Roma che non c’è più

Si chiama “Roma Sparita” ed ha più di 60.000 Fan: è una pagina Facebook che raccoglie più di 6mila fotografie di una Roma di altri tempi. La nostalgia diventa 2.0 ed è subito un successo.

Sessantamila Fan, seimila fotocaricate, decine di migliaia di commenti: sono solo alcuni numeri di “Roma Sparita”, una pagina Facebook creata da Daniele Chiù (impiegato nella pubblica amministrazione ed appassionato della città eterna), Lucia Prandi (archeologa e guida turistica) e Fabio Pucci (informatico e fotoamatore) e che ospita scatti ingialliti e immagini d’epoca della Capitale, fotografie recuperate dalle soffitte o in chissà quale cassetto in cui erano state dimenticate.

Scorrendo velocemente gli album fotografici si scopre che c’è proprio di tutto: la Roma d’inizio secolo, quella della seconda guerra mondiale (la “città aperta” rosselliniana), la Roma del miracolo italiano e della Dolce Vita (perfino uno scatto del film “Il sorpasso” di Dino Risi), la Roma dei filobus ma pure quella delle carrozze a cavallo. Una capitale come nessuna mai l’aveva vista.

Il grande successo della pagina è anche nella sua particolarità: le fotografie (rigorosamente scattate prima del 1990) sono caricate dagli utenti stessi, con tanto di didascalia, fonte di provenienza e anno in cui è stata scattata.

Inutile dire che l’idea è stata accolta con entusiasmo quasi commosso. Basta leggere i commenti dei Fan della pagina: chi riconosce il macellaio dal quale si riforniva la nonna, chi esulta per aver ritrovato la casa dove viveva con i genitori da piccolo, chi infine chiude gli occhi e lascia che il passato prenda il sopravvento sul presente, riscoprendo una Roma che non c’è più e di cui sente la mancanza. Non solo un museo virtuale quindi, ma qualcosa che va molto oltre quello che si potrebbe immaginare.

Visita la pagina Facebook di Roma Sparita

Contest di Bakeca: Città sotto la neve

L’inverno 2010 verrà ricordato come il periodo in cui la neve è caduta copiosa su quasi tutta l’Italia imbiancando perfino alcune città lontane da una tradizione simile. Bakeca.it, suggestionata dalla particolarità di queste nevicate invita i suoi utenti ad un contest fotografico con il tema: “La mia città sotto la neve.” Le foto dovranno sapere cogliere momenti, scorci particolari del proprio quartiere o angoli di città, istanti di vita o altro: trasformati ed imbiancati dall’eccezionale momento.

Perché partecipare?
Per i vincitori delle foto ritenute più significative, decretate da una giuria di qualità, Bakeca.it mette in palio 20 Skipass giornalieri per le funivie di Courmayeur Mont Blanc validi fino alla fine della stagione invernale.

Quando partecipare?
Dal 18 febbraio alle ore 17:00 al 25 febbraio 2010 alle ore 12:00

Come partecipare?
Al contest si potrà partecipare attraverso Facebook o Twitter.

Facebook: connettiti alla pagina di Bakeca su Facebook, diventa Fan e carica la tua foto sulla bacheca della pagina, segnalando Nome e Cognome, comune di residenza e luogo in cui è stata scatta la foto.

Twitter: segui Bakeca su Twitter sul canale @bakecait, carica la tua foto attraverso il servizio TwitPic (o un altro servizio a tua scelta) e scrivi un Tweet a @bakecait con l’url della tua foto, segnalando anche il luogo in cui è stata scattata.

La giuria di qualità sceglierà fra le fotografie segnalate le 20 più significative che venerdì 26 febbraio saranno pubblicate sul canale Flickr di Bakeca. I vincitori riceveranno direttamente via mail lo Skipass da stampare con il quale potranno usufruire gratuitamente delle funivie di Courmayer Mont Blanc per un’intera giornata a loro scelta.

Cosa aspettate? Ci aspettiamo una “valanga” di scatti!