Il computer portatile contiene tutto il mio lavoro e parte della mia vita, per questo sono costretta a cambiarlo più volte nel corso degli anni, per avere sempre un PC aggiornato, nuovo e che non mi abbandoni da un momento all’altro.

Proprio per questo motivo ogni volta vendo il mio computer vecchio (sarebbe uno spreco buttarlo visto che funziona ancora e potrebbe servire) e con i soldi guadagnati riesco a pagarmi una parte di quello nuovo.

In questo articolo ti spiego come vendere il tuo vecchio PC usato online.

Innanzitutto assicurati che sia pulito

Ci possono essere graffi, certo, quelli non si possono togliere, ma spesso ci sono macchie, briciole e polvere in mezzo alla tastiera, sporcizia sullo schermo.

Passate un panno umido in microfibra (non bagnato, mi raccomando) su tutte le parti esterne del computer (fatta esclusione del display), dopo esservi assicurati di aver tolto tutte le periferiche collegate (mouse, penne USB, hard disk esterni) e la batteria.

Ovviamente prima di fare questa operazione spegnete il PC.

Dopo aver fatto questa operazione, passate alla tastiera: per rimuovere lo sporco tra i tasti usa semplicemente una bomboletta ad aria compressa, oppure puoi usare un coltello per rimuovere i tasti e pulire più in profondità, attenzione però a non danneggiare niente e a ricordarti la loro esatta posizione.

Per pulire il display, invece, utilizzate sempre il panno in microfibra o il panno che avete in dotazione senza acqua e, se le macchie non si tolgono, potete comprare dei prodotti appositi per pulire lo schermo, facendo attenzione a inumidire sempre il panno e mai bagnare direttamente lo schermo: come sapete, è molto delicato.

Fate il backup dei vostri dati e ripristinate il PC alle impostazioni di fabbrica

Per fare il backup vi servirà un hard disk esterno.

Ccollegatelo al PC e trasferite tutti i vostri file all’interno di esso, così non perdete i dati e potete trasferirli tranquillamente sul vostro nuovo PC.

Dopodiché andate su “Impostazioni”, cliccate su “Aggiornamento e sicurezza” e poi su “Ripristino”. Vi sarà chiesto se tenere i file nel PC oppure cancellare tutto: se dovete venderlo, ovviamente, cancellate i file, tanto li avete già salvati sul vostro hard disk.

Assicuratevi di fare un buon annuncio

Entrate su Bakeca e cliccate su “Inserisci annuncio”.

Fate delle buone foto al vostro PC, assicurandovi che si veda da tutte le angolazioni e abbiate cura di fare una descrizione accurata del modello e delle sue funzioni.

Cercate di essere tecnici, sì, ma anche accattivanti! Rendetevi disponibili con chi vi chiede chiarimenti e informazioni, sarete di sicuro ripagati.

Per quanto riguarda il prezzo: cercate di essere onesti in base al modello che state vendendo e in base alle condizioni in cui è, vi consiglio di fare una ricerca su internet prima e orientarvi in base a quella e al costo d’acquisto del vostro computer.

E se volete comprare qualche accessorio per il vostro nuovo PC

Bianca Giacalone

Credits

  • cover: gensecitalia.it
  • immagine 1: blogufficio.eu
  • immagine 2: xdatanet.com
bakeca
bakeca