Molti giovani decidono di studiare fuori sede dopo la fine del liceo: si è mossi dalla voglia di assaporare un primo assaggio di indipendenza, di scoprire posti nuovi, fare nuove amicizie, investire sul proprio futuro e mettersi alla prova.
Ovviamente, oltre a numerosi vantaggi, essere uno studente fuori sede comporta anche degli svantaggi, tra i quali una serie di costi aggiuntivi che prima non venivano considerati: affitto e bollette, trasporti, spese al supermercato, cene e aperitivi, per citarne alcuni.

 
Proprio per questo motivo, molti studenti fuorisede cercano dei piccoli lavoretti da poter fare mentre studiano così da arrotondare a fine mese, non gravare troppo sulla famiglia e/o concedersi qualche sfizio in più.

Andiamo a vedere più nel dettaglio quali possono essere alcuni di questi. Ecco alcune idee per voi!

1. Babysitter

Se siete amanti dei bambini, fare il/la babysitter potrebbe fare al caso vostro: richiede un numero limitato di ore, alcune volte anche solo serali, e potreste quindi riuscire a conciliare bene questo impegno con lo studio. Oltre a cercare gli annunci online, provate a chiedere al vostro portiere se può far girare la voce tra i condomini oppure mettete un annuncio nel vostro palazzo.

2. Pet sitter

Allo stesso modo, se ai bambini preferite gli animali, potete proporvi come pet sitter. Sicuramente tra i condomini del vostro palazzo, o tra le vostre conoscenze, ci sarà qualcuno che non riesce a dedicare al suo animale da compagnia tutto il tempo che meriterebbe: ecco che subentrate voi! Fare una passeggiata di un paio d’ore al parco con il cane o tenere compagnia al gatto mentre il padrone ha un impegno dell’ultimo minuto sono alcune delle mansioni che potrebbero venirvi richieste.

3. Consegne a domicilio (probabilmente per un altro studente fuori sede)

Chi meglio di uno studente fuori sede può capire cosa significhi non aver voglia di cucinare? Infatti, le consegne a domicilio sono diventate sempre più popolari. Quindi, perché non sfruttare questa opportunità? Potete proporvi come fattorino serale part – time per la pizzeria sotto casa vostra, oppure ricorrere ad una delle tante app di consegna a domicilio.In questo modo, potrete gestire da soli i vostri tempi e fare qualche guadagno extra.

4. Ripetizioni private (passare da studente fuori sede a insegnante)

Se siete degli studenti brillanti, fare ripetizioni private a dei bambini più piccoli è un’ottima idea per rimanere con la mente allenata e guadagnare soldi. Potete scegliere di dare ripetizioni private di una materia in particolare, quella dove vi sentite più preparati (storia, matematica, inglese etc.) o di fare una ripetizione generale di tutte le materie, la scelta è solo vostra.

Credits:
Unsplash

Immagine predefinita
Mira Di Chio