Quando arriva l’estate è tempo di dare una rinfrescata generale un po’ a tutto, innanzitutto al corpo e allo spirito: dopo mesi tra gel igienizzanti, mascherine e timore di uscire di casa, un bagno rinfrescante sembra un’utopia, perché si è liberi da involucri e impedimenti.


Se si chiudono gli occhi, persino la pandemia sembra un lontano ricordo. Acque cristalline, piedi che vengono massaggiati dalla sabbia calda (non bollente, si spera, altrimenti si perde tutta la poesia), scorci freschi di montagne e laghi che sembrano venire da vecchie cartoline color seppia.

Ma, oltre a rinfrescare il corpo, c’è bisogno anche di rinfrescare un’altra cosa importantissima e che spesso tutti tralasciano: il profilo Instagram.


Anche voi siete stufi di riproporre le solite foto, un po’ come quando avanza la lasagna dal pranzo della domenica e la mangiate scaldata per tre giorni?

Vi siete stancati di pubblicare sempre le stesse foto pescate dalla galleria, quelle del 2017 in cui siete a Gallipoli al Samsara Beach, con tanto di hashtag #solocosebelle e frase tattica di Bukowski? E scommetto che vi sarete anche stufati delle solite foto di tramonti che ormai urlano pietà, per quanto le avete usate ed abusate.

Loei, tailandia - 10 maggio 2017: mano che tiene samsung s8 con applicazione mobile per instagram sullo schermo. Foto Gratuite

La MDF: la Memoria Del Follower conosce e scova tutto. Anche i luoghi instagrammabili!

Noi di Bakeca vi sveliamo un segreto: non sottovalutate l’intelligenza e la memoria dei vostri follower.

Loro sanno.

La MDF, ossia la Memoria Del Follower, è allenata da anni di scrolling quotidiano delle home dei social. Loro sanno benissimo che l’ultima foto che avete riciclato, quella in cui siete a Venezia sul romanticissimo Ponte dei Sospiri al tempo del dopoguerra, è un po’ un mezzo bluff. Sì, perché avete ritagliato solo la vostra faccia ma si vede benissimo che vicino a voi c’è l’ombra della vostra ex dolce metà. La MDF registra tutto: luoghi, posizioni, ex frequentazioni, ex fidanzati e fidanzate e anche tutte le vostre foto.

Il follower medio sa benissimo quando state riciclando una foto e, se riciclate troppo spesso, potrebbe benissimo defollowarvi. Nessuno vuole vedere sempre le stesse cose. Volete davvero ritrovarvi soltanto con zia Concetta e la prozia Pasqualina tra i follower?

La pandemia non ha aiutato, perché non avete potuto sfornare nuovi contenuti e collezionare chissà quante nuove foto, ma Bakeca è pronta ad accorrere in vostro aiuto: ora che è possibile afferrare qualche scampolo di ritrovata e auspicata libertà, vi diremo dove andare per scattare delle foto da urlo. Nessuno oserà defollowarvi o sbuffare di fronte ai vostri contenuti, anzi: il vostro profilo verrà preso come exemplum massimo per le foto più instagrammabili di tutta la home.

Esistono dei luoghi, in Italia, che hanno un alto tasso di instagrammabilità. A noi il compito di essere il vostro Virgilio e di mostrarveli: mi raccomando, quando posterete le foto però vogliamo i credits nella caption!


1) Lago di Braies, Trentino Alto Adige
Iniziamo con un pezzo da novanta: il luogo instagrammabile per antonomasia. Fatevi un giro su Instagram: se inserite gli hashtag #braies, #lagodibraies e #braieslake, vi ritroverete qualcosa come 150mila post!
Questo luogo che sembra uscito da una fiaba nordica si trova in un comune di 650 abitanti in provincia di Bolzano. Soltanto guardando le foto si rimane impressionati: montagne che si specchiano nell’acqua, vette che sembrano fatte di cristallo e che toccano il cielo, colori sfumati che creano un acquerello naturale, con tonalità che vanno dal verde pastello all’acquamarina, passando per il lilla delicato dei tramonti. Non sarà difficile fare belle foto al Lago di Braies, perché ci pensa il paesaggio a rendere ogni scatto un piccolo gioiellino, perfetto per il vostro feed.

Montagne, Lago, Casa, Casa Sul Lago, Alpi, Alpino


2) Locorotondo (Bari), Puglia
Chiudete gli occhi e immergetevi in una tela bianca. Bianca di merletti, cielo e paesaggi. Locorotondo è una piccola città in provincia di Bari, dove ci sono gli ultimi barlumi della Murgia.

Le casette bianche sono appollaiate come colombe sul trespolo, e una foto con questo sfondo si candida a fare incetta di big likes. Così come le viuzze, con i portoni caratteristici, le scale colorate e i vicoli ordinati che sembrano pietre preziose incastonate nella terra: una perla della Puglia che vi farà respirare sia l’anima che il feed.

Locorotondo, Puglia, Italia, Apulia, Centro Storico

3) Polignano a Mare (Bari), Puglia
Doppietta per la Puglia! Non citare Polignano a Mare è impossibile: è come andare al ristorante e consumare una cena di pesce senza ordinare del vino bianco.

Tutto, in Polignano a Mare, è un richiamo alle foto più instagrammabili che ci siano: gli spuntoni rocciosi che si affacciano su acque turchesi, la statua di Domenico Modugno che ha le braccia aperte e che ispira libertà, le terrazze panoramiche che vi faranno venire un tuffo al cuore. Per non parlare dei vicoletti fatti di pietra, che anche di notte scintillano come lucciole: uno scatto mentre sorseggiate un cocktail alla Casa del Mojito a Polignano, potrebbe davvero farvi sentire dei novelli paladini delle foto instagrammabili.

Polignano, Polignano A Mare, Lama Monachile, Cala Porto

4) Marzamemi (Siracusa), Sicilia
Scegliere soltanto un luogo della Sicilia è dura, ma se si scorre la home di Instagram in estate, è impressionante il numero di foto in cui compare la localizzazione a Marzamemi.

Non è un comune, ma una frazione che appartiene sia al comune di Pachino che a quello di Noto, oltre che al regno dei luoghi instagrammabili che spopolano su ogni smartphone. Vi sveliamo anche la foto perfetta che potreste scattare a Marzamemi: Scala dei Turchi (vi suona questa localizzazione? È praticamente ovunque!)

Non dite che non avete mai visto quei locali con i tavolini di legno e le sedie azzurre: non vi crederemo, perché questi oggetti sono un po’ come il prezzemolo sui feed estivi di Instagram! Vorrete rimanere fuori dal trend?

Ristorante, Taverna, Sicilia, Marzamemi, Sud, Eclettico

5) Napoli, Mergellina, Campania
Una bella foto col Vesuvio con lo sfondo non può mancare. Che poi il Vesuvio sta sempre bene su tutto, anche se durante lo scatto non siete perfettamente preparati o in ordine: del resto, passeggiare durante l’estate a Napoli, può provocare delle vampate di calore o degli assaggi di afa proveniente direttamente dalle bolge infernali.


Ma vi basterà arrivare a Mergellina, fare una storia con una canzone di Liberato e scattare una foto, per creare una piccola cartolina classica e senza troppe pretese, che vi frutterà un buon numero di like (e una piccola insolazione, ma son dettagli!)
Del resto, vedi Napoli e poi muori.

Napoli, Golfo, Vesuvius, Baia, Costa, Barca, Acqua

6) Baia degli Infreschi, Marina di Camerota (Salerno), Campania
Il Cilento ha avuto una vera e propria rimonta su Instagram. Cosa è il Cilento? Si tratta di un lembo di terra a sud di Salerno, famoso per le sue coste mozzafiato e per la frescura e la pace che può offrire. La Baia degli Infreschi è davvero in palette con tutti i feed (specie se prima avete messo una foto a Mergellina): con l’azzurro del mare e l’oro della sabbia non sbagliate mai. Bonus track cilentana per il vostro feed: Palinuro, Acciaroli e Paestum/Agropoli.

Mare, Spiaggia, Estate, Palinuro, Sabbia, Turismo

7) Il Tempio del Valadier, Ancona (Marche)
Il Tempio del Valadier ha preso piede negli ultimi anni ed è diventato una tappa irrinunciabile per il buon utente di Instagram. Meta di pellegrinaggi digitali, è immerso nel Parco Naturale Regionale della Gola della Rossa e di Frasassi. Si tratta di un santuario che ha una forma ottagonale e appartiene all’architettura neoclassica: perfetto per foto che potrebbero coniugare la vostra vanità a un lato più spiccatamente artistico e intellettuale.

Tempio Del Valadier, Spiritualità, Grotta, Anima

8) Cascate del Mulino delle Terme di Saturnia, provincia di Grosseto (Toscana)
Avete voglia di una foto naturale che però abbia anche un tocco wild? Questa location è l’ideale. Le sorgenti, le cascate e il vapore che fuoriesce potrebbero creare degli effetti molto interessanti e che non vi farebbero nemmeno scervellare troppo con i filtri. E poi, potreste anche usare l’hashtag #healthylife, che non fa mai male!
Bonus track toscana per poter creare combo instagrammabili coi fiocchi: crete senesi e foto in cui sorseggiate un bicchiere di buon Chianti.

Toscana, Saturnia, Maremma, Italia, Paesaggio, Estate

9) Langhe, Roero e Monferrato, Piemonte
Elencare tutte le città delle Langhe sarebbe davvero un’impresa, perché sono tutte così belle e instagrammabili che citarne solo una equivarrebbe a fare un torto mortale alle altre. Che sia Alba o Bra, Nizza Monferrato o Pollenzo, Santo Stefano Belbo o Serralunga D’Alba, non sbaglierete, perché sarete in un luogo che è un inno alla foto perfetta per Instagram. Profili dolci, paesaggi che trasudano vita e nostalgia insieme, vini eccellenti e cibo squisito, vi basterà soltanto mettere piede nelle Langhe, nel Roero o in Monferrato per ottenere non solo una foto perfetta, ma anche dei giorni che faticherete a dimenticare.

Langhe, Unesco, Barolo, Piemonte, Vino

10) Cala Luna (provincia di Nuoro), Sardegna
Chiudiamo col botto: sì, col botto, perché una foto a Cala Luna non ha nulla da invidiare a una foto scattata alle Maldive o in Polinesia. Situata ai confini tra Barbaglia e Ogliastra, nel cuore della Sardegna Orientale, Cala Luna sembra davvero uscita da un libro di viaggi esotici: pareti rocciose, canyon, grotte e boschetti. Sembra di stare sulla Luna, perché è tutto così perfetto da sembrare irreale: potreste benissimo impostare, come localizzazione della foto, qualsiasi meta, perché nessuno se ne accorgerebbe.

Acque, Natura, Viaggio, Roccia, Grotta, Acqua

Il nostro viaggio attraverso i luoghi più instagrammabili d’Italia finisce qui (o forse no).
Non ci resta che augurarvi buon scatto e buona pubblicazione sui vostri feed, che saranno impeccabili anche per l’occhio di lince del follower più spietato.


Buona estate da Bakeca!


Credits:

  • pixabay.com
Monica Acito
Default image
MonicaAcito