Fotocamera digitale, caratteristiche tecniche e guida definitiva all’acquisto

Sono anni che faccio fotografie con il telefono, ma mi sono stancata: la risoluzione non è delle migliori e vorrei avere una fotocamera che possa scattare delle bello foto da incorniciare, oltre al fatto che mi piacerebbe imparare l’arte, almeno da principiante.

Ho letto un manuale di fotografia e sono pronta a spiegarti le basi per acquistare la fotocamera che ti serve.

Innanzitutto devi saper le caratteristiche principali di una fotocamera in generale, poi ti spiegherò i vari modelli.

  • risoluzione: dipende dalla dimensione della stampa o del mezzo di visualizzazione Oggi le fotocamere hanno tutte una risoluzione molto alta, anche quelle più economiche, che ti permette di stampare bene le tue foto, anche in dimensioni più grandi
  • ISO: è il livello di luminosità del sensore, cioè è quello che in condizioni di scarsa illuminazione, rende la foto più chiara e visibile. Ovviamente con un normale cellulare è impossibile ottenere questo effetto
  • sensore: più è grande il sensore, più sarà alta la qualità di una foto, insomma le dimensioni contano, anche se c’è una spesa maggiore
  • obiettivo: per valutare un obiettivo bisogna considerare l’apertura massima del diaframma che è quello che regola la quantità della luce che attraversa l’obiettivo, la lunghezza focale e il livello di zoom della fotocamera
  • risoluzione video: si consiglia in generale di cercare fotocamere in grado di filmare in full HD. Molti modelli, ormai, registrano anche nel formato 4k. Stai inoltre attento alla massima durata dei video. Molte fotocamere ti impediscono di registrare filmati oltre una certa durata
  • tipo di file: le tue foto possono essere scattate in due formati diversi, ovvero il JPG o il RAW. La differenza fra i due è che il JPG è un file compresso, ha una qualità minore rispetto al RAW, ma può interessarti soltanto per la fase di postproduzione. Se vuoi solamente stampare le tue foto senza postprodurle, il file consigliato è il JPG che è anche molto più leggero rispetto al RAW.

Dopo queste piccole spiegazioni passiamo alle tipologie di macchina fotografica che potresti acquistare:

Fotocamere compatte

Hanno funzioni base e solo quelle che hanno un costo più elevato possono avere l’impostazione manuale. Sono le macchine fotografiche per le foto ricordo che si vogliono stampare, per chi, come me, è stanco di usare il telefonino e vuole delle foto di qualità migliore.

La fascia di prezzo è modica: 100 euro di media. Sono piccole e maneggevoli.

Bridge

Sono uguali per dimensione alle fotocamere compatte, ma hanno più funzionalità e uno zoom maggiore. Sono chiamate così perché, appunto, creano un ponte tra le fotocamere compatte e le reflex.

Il costo si aggira intorno alle 200/300 euro.

Mirrorless

Chiamate così perché prive di specchio reflex, cioè non hanno degli specchi fissi o mobili tra ottica e sensore.  

È il tipo di fotocamera che ha più successo perché è meno ingombrante di una reflex e ha delle ottime prestazioni, la tecnologia di questi sistemi è sempre più avanzata: infatti gradualmente stanno andando a sostituire le reflex anche nel settore professionale.

Il costo è mediamente dai 300 euro in su.

Reflex

A livello estetico queste fotocamere si distinguono dalle altre per la grande dimensione. Questo è dovuto a causa della costruzione della fotocamera, che al suo interno possiede un sistema di specchi (per questo viene chiamata “reflex”) che permette di avere nel mirino l’immagine realmente inquadrata.

Si distingue dalle altre ovviamente per la migliore qualità: non la consiglio a un principiante perché il costo può essere elevato ed è ingombrate da portare in giro.

I costi partono, mediamente, dai 500 euro.

Se poi sei interessato a una macchina fotografica istantanea come la Polaroid, ti consiglio di leggere l’articolo :

E se ti servono accessori per la tua nuova macchina fotografica, li trovi qui:

Bianca Giacalone

Credits:

  • cover: pexels
  • foto 1: s-m-webblog.com
  • foto 2: ridble.com
  • foto 3-5: fotocameratop.com
  • foto 4: nonsolowindows.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.