Fai da te: idee creative con materiali di recupero che hai a casa

fai da te e lavori di bricolage

Rimanere in casa per alcuni risulta essere estremamente noioso. Altri, invece, approfittano del tempo libero a disposizione per creare oggetti fai da te e dare sfogo alla creatività. Non sempre è necessario essere forniti di grosse attrezzature e sofisticato materiale per portare a termine un lavoretto degno di essere esposto sul mobile del salotto.

Ecco un elenco di 6 punti che ti spiega cosa serve e come usarlo per creare pezzi unici del fai da te.

Cartone delle uova

Hai mai pensato a quante cose puoi fare se conservi i cartoni delle uova? Puoi ritagliarli e dipingerli, creando dei fantastici fiori. Messi insieme, invece, tanti cartoni delle uova, uno accanto all’altro, possono dar vita a un leggero e pratico cestino per la raccolta differenziata.

cartone delle uova

Tappi di sughero

Tenendo da parte, man mano, i tappi delle bottiglie del vino, si possono creare innumerevoli oggetti utili anche in casa. Ad esempio, dei tappi accostati l’uno all’altro e legati intorno da una piccola cinghia posso diventare una pratica base su cui appoggiare le pentole calde. Così come, tagliando i tappi a metà e incollandoli uno all’altro (fino a formare un quadrato), si otterrà un tappeto da bagno.

tappi di sughero

Rotoli di carta igienica

Se avete sempre avuto voglia di dar vita a un piccolo orticello, magari con le vostre piante aromatiche preferite, quelle che usate in cucina, i rotoli vuoti di carta igienica sono molto utili. Messi in verticale e posizionati in una vaschetta di plastica, infatti, possono essere riempiti di terra. All’interno di essa basterà piantare dei semi o un ramo di una pianta già cresciuta.

rotolo di carta igienica

Cartapesta

Si ottiene combinando insieme pezzetti di carta o giornale con una sostanza incollante come colla (come quella vinilica, ad esempio). Il “composto” che si otterrà potrà essere modellato a piacimento. Dopo essersi asciugato, l’oggetto creato sarà solido e resistente, con un aspetto rustico che si addice alla costruzione di piccole case, paesaggi e mini elementi di arredamento.

bambola di cartapesta

Cassette di legno

Unendo alcune cassette di legno (se non si dispone di spara punti, trapano e altri attrezzi tecnici, basterà utilizzare dei cordini, simili ai lacci delle scarpe), si possono addirittura creare veri e propri pezzi d’arredamento. Ad esempio, mettendo le cassettine in verticale e legate insieme, si può ottenere una originale libreria (dipinta magari) o una scarpiera, divisa in scompartimenti. In alternativa, se ben ripulita e sistemata, una cassetta da frutta può trasformarsi in un comodino, su cui riporre i libri o una lampada da lettura.

cassette di legno per il fai da te

Creta o Das

Disponibile in qualsiasi cartolibreria o rivenditore specializzato (oppure puoi crearla da te con della farina), la creta è facilmente modellabile e, soprattutto, molto resistente. Una volta asciutta, infatti, può essere decorata o dipinta a mano, senza che vi si creino fastidiose crepe o spaccature. Per modellare questo materiale è sufficiente staccarne un pezzo dal blocco acquistato e lavorarlo con le mani, dandogli la forma desiderata. In alternativa, per lisciare o incidere alcuni dettagli (ad esempio quelli di un volto), si può usare il dorso di un normale coltello da cucina.

modellini di creta e das

Le idee creative sono tante e non servono strumenti specifici per ingannare il tempo divertendosi. In più, riciclare oggetti che altrimenti andrebbero buttati fa sì che diminuisca la mole di rifiuti in casa e dà una mano all’ambiente. Non ci sono motivi per non farlo!

Se la tua creatività non ha limiti, Bakeca ti suggerisce altre attività per il tempo libero. Puoi: 

Gloria Ferrari

Credits:

  • pixabay.com

Ti è Piaciuto l'articolo? Condividilo sui social:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Rimani connesso

Leggi anche:

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER