Collezionista? Il pezzo mancante è su Reoose!

Hai le figurine di tutti i calciatori di Serie A, compreso i dirigenti e porta borracce ma ancora ti manca l’introvabile terzo portiere della Lazio? Potrebbe essere proprio tra queste mani su Reoose. Affrettati a contattarlo!

Ami la scrittura? Allora la macchina da scrivere Olivetti in cirillico è proprio fatta per te, e poi poco importa se non sai il cirillico, si può sempre imparare.

Divoravi 10 Topolino a settimana e ora non ne hai più uno da far leggere a tuo figlio?
Con 30 crediti in provincia di Varese te ne danno uno scatolone pieno!

Quante volte sei passato vicino a una cabina telefonica a vedere se c’erano delle schede lasciate li nel telefono, ora con solo 30 crediti puoi ampliare la tua collezione con ben 400 schede telefoniche!

Iscriviti a Reoose e riceverai subito i crediti per iniziare il tuo viaggio delle meraviglie tra gli oggetti di un tempo.

Centinaia di oggetti cult sono lì per te, in attesa di essere di nuovo valorizzati. Potrete trovare valigette in pelle, rarissimi francobolli e monete, carte da gioco a tiratura limitata e tante altre cose che farebbero invidia anche a Sotheby’s.

Se invece il vintage non ti appassiona potrai trovare migliaia di articoli nuovi o pari al nuovo!

www.reoose.com

Nulla si butta, tutto si REOOSE

Il primo esempio di baratto asincrono online.

La novità questa volta è gratis e Bakeca.it ha deciso di sposare la filosofia ecologica di Reoose aggiungendo il sito di baratto tra le proprie categorie, dando la possibilità ai propri utenti di conoscere questo servizio.

Alessandro Rivetti (Ad Bakeca):  “La sensibilità verso le nuove esigenze dei consumatori, dettate anche  da questo periodo di crisi, ha portato Bakeca e Reoose ad un naturale avvicinamento. Le visioni comuni, infatti, hanno fortemente facilitato la nostra partnership volta a fornire agli utenti di Bakeca un servizio innovativo e funzionale in costante aggiornamento.”

Irina Torgovitzkaja (Ad di Reoose)Questa partnership con un portale importante come Bakeca consentirà a Reoose di far conoscere a milioni di italiani il servizio innovativo che permette di acquistare oggetti senza spendere denaro.

Avete già sentito parlare di Reoose e ancora non sapete cos’è?

Ora vi spiego e dopo che leggerete sono sicuro che andrete a frugare tra i vostri cassetti, nel vostro garage o nella vostra cantina alla ricerca di quegli oggetti che non utilizzate più o che non avete mai utilizzato. Perché diciamocelo, tutti hanno ricevuto nella loro vita un regalo inutile dalla prozia che vedete soltanto a Natale, per fortuna vostra aggiungerei. Ebbene d’ora in poi fatevi un giro su Reoose e mettete a disposizione i vostri oggetti, essi verranno valutati rigorosamente in crediti e non in denaro, ormai demodé e sempre meno presente nelle nostre tasche. Se poi trovate qualcosa di utile o carino che fa per voi su Reoose potrete acquistarlo con i vostri crediti!

Semplice, gratuito e soprattutto ecologico. Con Reoose potrete prolungare la vita degli oggetti risparmiandoli alle discariche e quindi all’ambiente.

Sposando la filosofia di Reoose, Bakeca dunque si pone l’obiettivo di incrementare la visibilità di questo progetto per dare la possibilità a sempre più persone di soddisfare i propri gusti. Mi raccomando, non dite alla prozia dell’esistenza di Reoose!

www.bakeca.it

www.reoose.com

Bakeca.it e Conti Editori: “L’evoluzione corre sul web”

Ti piace “pimpare” il tuo motorino?

La Fiat Topolino del bisnonno ti ha lasciato a piedi proprio mentre dovevi andare a prendere la tua ragazza?

Evolviti trovando la soluzione giusta sul web!

Per il secondo anno consecutivo, i centauri d’Italia e non solo, potranno trovare sul sito di Bakeca.it il rimando al sito di Auto.it e Motosprint.it, le storiche riviste di Conti Editore dedicate al mondo delle corse e dei motori.

Parallelamente i lettori delle testate troveranno sulle loro riviste preferite la pubblicità di Bakeca.it con il chiaro rimando ad ‘Evolversi’ trovando l’auto o la moto preferita.

Ducati o Vespa? Ferrari o Panda?

Se non riesci a scegliere tra i 100.000 annunci di auto e moto pubblicati nella categoria “Motori” di Bakeca, consulta le riviste di Conti Editore dove potrai trovare articoli interessanti che ti aiuteranno nella scelta.

La collaborazione con la casa editrice riguarda anche lo storico magazine Guerin Sportivo, incentrato sullo sport che da sempre unisce e divide più di tutto il popolo del bel Paese, ovvero il calcio.

Se tra Ducati e Ferrari alla fine scegliete una Vespuccia o una Pandina…tranquilli amici, non c’è bisogno di chiamarsi Rossi o Stoner per sentirsi un vero centauro.

L’importante è avere passione!

IKEA, un nuovo progetto.

Ikea da sempre nota ai mercati globali come azienda in grado di realizzare oggetti d’arredo semplici ed economici, ora lancia una nuova idea: un quartiere ecosostenibile nella zona industriale a est di Londra. Il progetto parte come piano di riqualificazione urbana a cui seguirà la costruzione di 1200 appartamenti che verranno affittati a prezzi accessibili, un albergo, negozi, ristoranti e piste ciclabili.

In quegli 11 ettari che sorgono a ridosso della zona in cui si svolgeranno le Olimpiadi di Londra, il neo-quartiere made in Sweden verrà battezzato col nome di Strand East .

Il fulcro organizzativo di tutta l’area sarà la sostenibilità ambientale. Sono state quindi progettate numerose corsie destinate agli autobus ecologici, percorsi pedonali, ampie zone verdi e sistemi avanzati di raccolta differenziata. L’energia che alimenterà tutta la zona sarà generata da una centrale idroelettrica che creerà numerosi posti di lavoro. Le auto saranno bandite dalle strade interne e un parcheggio sotterraneo permetterà ai residenti di lasciarle lontane dal traffico pedonale. E’ stata inoltre prevista la presenza di una scuola, di un ospedale e di un asilo nido.

ChancExpo 2012

Chancexpo, la prima fiera dedicata ad impresa e lavoro insieme, nasce da una attenta osservazione dei mutamenti sociali ed economici del mercato del lavoro e dell’impresa e sarà un evento unico nel suo genere in cui giovani neolaureati, disoccupati, impiegati e liberi professionisti potranno trovare quanto di meglio offre oggi il mercato del lavoro sotto i suoi molteplici aspetti per chi cerca un percorso professionale definitivo, gratificante e remunerativo.

Centinaia di espositori insieme che cercano partners e talenti con la voglia di mettersi in gioco e di sfidare nuovi mercati, affiancati dai migliori formatori oggi presenti sul mercato. I numeri uno della formazione con seminari di leadership, autostima, ma anche corsi sui vantaggi e le insidie del franchising, uno spaccato sui settori merceologici più forti e su quelli emergenti, senza trascurare le opportunità dei mercati esteri, daranno vita ad un evento mai visto prima.

L’appuntamento è fissato dal 10 al 12 Maggio presso la fiera di Roma. L’ingresso è gratuito previa registrazione online obbligatoria.

Scopri gli ultimi annunci di lavoro su Bakeca.it

Le nuove professioni del 2012

I lavori più richiesti in Italia nel corso del 2012? Per rispondere a questa domanda inizamo ad osservare quali sono le professioni che ancora tirano e che permettono di trovare facilmente uno sbocco lavorativo e stipendi anche molto elevati.

Stiamo parlando ad esempio dei montatori di porte e finestre: non si parla di numeri enormi, ma dei 1.500 posti di lavoro ricercati oltre otto su dieci restano senza un addetto.  Secondo il rapporto Excelsior, in Italia è stato rilevato un fabbisogno di 1.060 unità: di questi sono di difficile reperimento ben l’86,7%.

Per non parlare dei pavimentatori: dei 470 che servono, il 70,5% non si trova. Oppure dell’aiuto parrucchiere: se ne cercano 1.840, ma quasi un migliaio non si trova. È fin troppo semplice giustificare questi numeri dicendo che nessuno è disposto a fare l’installatore di allarmi, il pavimentatore o il parrucchiere. La verità infatti è un’altra, le imprese non cercano solo persone con elevata specializzazione, non si accontentano più della disponibilità. Ma ricercano persone con un’esperienza professionale alle spalle.

Il settore green ha senza dubbio il primato per quanto riguarda le nuove professioni rivalutate. Energy manager, sustainibility manager, sono le nuove figure con cui avremo a che fare, ovvero specialisti sulle tematiche delle energie rinnovabili, energy auditor specializzato in certificazione di bilanci degli impianti energetici. Per quanto riguarda il settore umanistico non mancano le novità. Ai laureati in questo campo viene richiesto di gestire la reputazione delle aziende e dei marchi sui social network, attività già oggi molto diffusa che si traduce nella ricerca in forte aumento di social media manager, community manager. Buone notizie anche per coloro che si sono laureati nei settori disciplinari legati a economia e alla legge. Molto richieste anche tutte quelle professionalità che si interessano del diritto d’autore, della tutela della proprietà industriale e intellettuale con focus su internet. Questa figura professionale è destinata a una notevole domanda considerato soprattutto le recenti evoluzioni del panorama normativo.

Secondo quanto ha dichiarato il rapporto ISFOL 2008, immaginando il futuro dell’Italia dovremmo pensare ad uffici con meno “colletti bianchi” e aziende con più addetti alle pulizie. Meno operai e più esperti legali e specialisti in gestione del personale. Un mercato che fino al 2012 riuscirà a crescere ancora. Con un milione e duecentomila nuovi posti di lavoro in più e un tasso di incremento del 5 per cento che permetterà di portare il numero totale degli occupati a 26,4 milioni.

Tra i 300 mila posti in più troveranno spazio in azienda 68 mila tecnici amministrativi, 50 mila tecnici delle scienze ingegneristiche, 39 mila tecnici delle scienze quantitative, chimiche e fisiche e 36 mila tecnici paramedici. Entro il 2012 le assunzioni degli addetti alle pulizie vedranno un incremento pari al 13,5 per cento che in termini assoluti vuol dire 407 mila nuovi posti di lavoro. Saranno 11 mila invece i nuovi posti per il personale addetto ai servizi di sicurezza.

Diminuirà in termini assoluti invece la richiesta di artigiani, operai specializzati e agricoltori che da qui al 2012 caleranno di quasi un punto percentuale (0,7 per cento). A risentire di questa flessione saranno soprattutto gli agricoltori e gli operai addetti all’agricoltura che nel complesso diminuiranno di 43 mila unità. Così come andrà male per gli artigiani e gli operai specializzati del tessile e dell’abbigliamento che registreranno una flessione che ridurrà di 28 mila unità.

Miglioreranno solo le opportunità occupazionali di operai specializzati addetti alla pulizia degli uffici (come già detto) e per gli operai metalmeccanici specializzati, la cui richiesta aumenterà rispettivamente di 48 mila e di 43 mila unità.

Scopri gli ultimi annunci di lavoro su Bakeca.it

Il mito di Amore e Psiche in mostra

Per festeggiare il termine dei lavori di restauro del fregio di Perin del Vaga che raffigura la storia di Amore e Psiche in Castel Sant’Angelo, si è recentemente inaugurata nei locali del Museo la mostra “La favola di Amore e Psiche. Il mito nell’arte dall’antichità a Canova”. Ricca di pezzi di grande pregio e curiosità, rimarrà aperta fino al prossimo 10 giugno.
La favola di Apuleio narra la storia della giovane Psiche, che per la sua straordinaria bellezza scatena la terribile gelosia di Venere, la quale, inconsapevolmente provoca l’innamoramento tra Psiche e Cupido. Superate le terribili prove richieste dalla dea, Psiche giunge all’Olimpo, dove convola a nozze con Amore.

Questa favola ha ispirato tanti capolavori dall’antichità ai giorni nostri. L’arte ne ha colto la dimensione mitica e simbolica con una straordinaria ricchezza e la mostra riporta all’attenzione questi diversi livelli di lettura, che dalla mitologia classica sono entrati anche nella simbologia cristiana. Dalle piccole sculture ai gioielli, dai dipinti alle ceramiche, e poi disegni, incisioni e arazzi, esposti con attenzione nei locali del Castello, le vicende tristi e immortali della giovane Psiche e del dio Eros hanno riscosso nei secoli un inalterato interesse.

La casa ecologica piu' lussuosa del mondo

Una villa enorme con diverse piscine, SPA, sala home theatre, bar con acquario che passa in diverse stanze, giardino tropicale, 7 camere da letto con vista sull’oceano e 11 bagni. Questa è la casa dell’architetto Franck McKinney.

1400 metri quadri che traggono ispirazione da alcune delle località più esotiche al mondo come Bali, Fiji, Tahiti e le Hawaii.

Una villa grandissima, tra le più grandi e sfarzose del mondo. Ha creato anche questo video che è un tour di questa piccola città chiamata “Acqua Liana”

Sono presenti pannelli solari per l’energia elettrica, un sistema intelligente che riduce i consumi elettrici del 70% e materiali riciclabili.

Godetevi il video cliccando qui.

Digital Experience Festival 2012

Sarà un osservatorio privilegiato dedicato a tutto ciò che riguarda il rapporto fra l’uomo e il digitale il Digital Experience Fetsival 2012 che si terrà a Torino dal 25 Maggio al 2 Giugno. Nove giorni ricchi di iniziative che animeranno le Officine Grandi Riparazioni, il Lingotto e l’Environment Park, “contaminando” la città.

L’evento si concentrerà sul tema dell’influenza delle tecnologie digitali sulla vita quotidiana delle persone. Mettendo al centro la persona-utente, si esplorano le nuove tendenze in tema di customer experience per capire dove e come il “digital” può e deve migliorare la qualità della vita, creare opportunità di lavoro e favorire lo sviluppo economico e sociale del territorio attraverso l’innovazione tecnologica.

La nostra storia a fumetti

Dal fascismo alla camorra, da piazza Fontana al G8: la tendenza più importante degli ultimi anni di fumetto italiano è la volontà di raccontare storia, cronaca e cultura del nostro paese.

Se ne occupa Francesco Fasiolo in Italia da fumetto (Tunué), in libreria dal 22 Marzo. Giornalismo a fumetti, graphic novel, autori come Gipi e Igort ma anche gli albi Bonelli e Disney: ecco com’è l’Italia vista a fumetti.