Come molti proprietai di casa sapranno, le locazioni a studenti rappresentano una buona parte del mercato degli affitti nel nostro Paese: sono migliaia i ragazzi che lasciano le loro città di origine per trasferirsi in quelle dove ha sede l’Università.

Per questo i proprietari di casa che vogliono puntare su questo tipo di inquilini devono calcolare bene alcune fattori.

Per chi affitta innanzitutto occorre distinguere tra matricole e studenti iscritti dal secondo anno in poi, perché il periodo della ricerca cambia. Infatti chi ha già intrapreso il percorso di studi inizia a cercare casa già a luglio, prima dell’estate.

Le matricole invece iniziano la ricerca successivamente, soprattutto se si è scelta una facoltà il cui ingresso è subordinato al superamento di un test. In quel caso infatti si aspettano i risultati dell’ammissione. E’ bene evidenziare come il picco della richiesta si registra a cavallo tra il mese di settembre ed ottobre.

Un’altra variabile importante per la scelta dell’abitazione è la vicinanza alle sedi universitarie oppure ai mezzi di trasporto (metropolitana, bus): molti studenti infatti non sono automuniti ed inoltre è apprezzata anche l’ubicazione in un quartiere servito e tranquillo, elemento che spesso rassicura i genitori.

Altro fatto che il proprietario deve tenere conto è un cambiamento delle esigenze degli studenti che si mostrano molto attenti alla qualità dell’immobile preferendo soluzioni ben arredate, possibilmente con riscaldamento autonomo e collegamento adsl.

Non è poi da sottovalutare un ultimo aspetto: negli ultimi anni la presenza sul mercato di canoni di locazione elevati ha spinto i genitori ad acquistare la casa per i figli. In questo modo effettuano un investimento per tutta la durata del corso di laurea. Nella maggioranza dei casi poi l’immobile verrà utilizzato dal figlio anche dopo la laurea quando inizierà a lavorare.

Ma forse il consiglio più importante è pubblicare il proprio annuncio proprio su Bakeca.it nella relativa sezione per l’offerta di case in affitto:
ormai infatti il nostro sito di annunci è diventato il principale punto di riferimento per gli studenti in cerca di case per la trasferta studi e con un annuncio ben visibile è molto più semplice arrivare a questo target di inquilini.

bakeca
bakeca