Dall’insetto stecco al drago barbuto, passando per il granchio eremita. Scopri la top ten degli animali domestici strani più diffusi nelle nostre case. 


Non solo cani e gatti. Ogni anno sono sempre di più le persone che scelgono una creatura esotica come animale da compagnia. C’è chi non resiste al fascino della natura selvaggia e chi invece è alla ricerca di un’alternativa capace di rispecchiare il proprio animo eccentrico e originale.  


In ogni caso, prima di optare per le specie più insolite, è bene informarsi e conoscere a fondo tutte le abitudini e le reali necessità del nostro nuovo compagno.

1. L’insetto stecco

Cosa c’è di più strano dell’avere un insetto stecco per amico? Non sarà l’inquilino più affettuoso del mondo, ma è sicuramente un tipo stravagante e poco impegnativo. Non necessita di tanto spazio e sembra perfetto per cominciare a prendersi cura di un altro essere vivente.

2. La puzzola americana

Solitamente disprezzate per le loro ripugnanti “puzzette”, le moffette rompono indubbiamente gli schemi guadagnandosi il secondo posto in classifica. Piene d’amore e personalità, sono in realtà creature adorabili, dotate di grande intelligenza e voglia di giocare. Se abituate fin da cucciole, non faranno nessuna fatica ad adattarsi alla vita domestica. 

3. Il petauro dello zucchero

Spesso confuso con lo “scoiattolo volante”, questo piccolo marsupiale australiano si è recentemente conquistato il cuore degli italiani a colpi di salti, planate e incredibili acrobazie. Deve il nome alla dolcezza dei frutti di cui va ghiotto, ama far baldoria di notte e, ahimè, sporcare come una ciminiera, ma saprà come farsi perdonare dimostrandoti grande affetto e assoluta lealtà. 

4. Il suricato

Sì, è proprio lui: Timon, la sentinella! Tra gli animali domestici strani non poteva di certo mancare uno dei protagonisti più amati del cartone animato Disney “Il Re Leone”. Di natura curiosa ed estremamente socievole, il suricato si affeziona facilmente all’Uomo e agli altri pelosetti della casa, ma, se non viene adottato da piccolo, farà fatica a riconoscervi come capo-branco.

5. Il camaleonte

Bellezza ipnotica e sguardo malandrino: resistere al fascino del camaleonte è praticamente impossibile! Si tratta di un essere davvero stravagante, che vanta diverse specie in natura, ognuna bisognosa di cure e attenzioni specifiche. In Italia, le più diffuse e maggiormente reperibili sono i Calyptratus e i Pardalis

6. La genetta comune

Sembra un felino, ma non lo è! Anche se fa le fusa come un gatto, la genetta comune appartiene alla famiglia dei viverridi africani. Un’amica graziosa e simpatica, sempre molto attiva, che necessita di ampi spazi e di essere l’unico animale della casa, in quanto rischia di soffrire un po’ di gelosia.

7. Il drago barbuto

Se desideri tanto un coccodrillo ma non te lo puoi permettere, ecco la miniatura che fa per te! È una pogona endemica dei deserti australiani, che deve il nome alla deliziosa barbetta di spine presente su collo, fianchi e testa. Certo, può risultare un po’ difficile da accarezzare, ma in compenso ha il grande vantaggio di non lasciare peli in giro per casa.

8. Il granchio eremita

Come l’insetto stecco, il granchio eremita si classifica tra gli animali domestici strani più interessanti e di facile gestione. Chiamato comunemente anche paguro, può crescere per oltre vent’anni, trasferendosi in conchiglie via via più grandi. Incorreggibile giocherellone, ama arrampicarsi ovunque e interagire con i suoi simili, contrariamente a quanto dice il suo nome!

9. Il geco leopardino

Tanti ne hanno paura, mentre altri credono che porti fortuna. Da sempre considerato un simbolo di rigenerazione e vitalità, il geco leopardino è tutto fuorché una creatura pericolosa. Tipico dell’Asia Meridionale, questo mini-rettile dai colori brillanti ricompenserà le tue attenzioni cacciando di casa cimici, mosche, zanzare e altri insetti fastidiosi.

10. Il porcellino d’India

Originario del Sud America il porcellino d’India, anche noto come cavia peruviana, fa parte dei roditori esotici non convenzionali adottabili in Italia. Di indole pacifica e spiccatamente amichevole, non ha l’abitudine di rosicchiare tutto ciò che trova ed è particolarmente adatto alla presenza dei bambini.  


Credits:

  • pixabay.com
  • pexeles.com

Default image
Alice Serrone