Hai davvero in casa tutto il necessario per il benessere del tuo animale? Ecco cosa non deve mai mancare se hai un amico a quattro zampe

Sei curioso di conoscere tutti i benefici che un animale domestico può avere sul tuo organismo? Sei indeciso se prendere un cane, un gatto, un coniglio? Hai paura per il divano nuovo?

Gli studi più accreditati e in circolo negli ultimi anni fanno al caso tuo!

Più ossitocina per tutti

Psicologi e scienziati concordano su una cosa: avere un animale in casa incrementa la produzione, da parte del nostro corpo, di ossitocina, meglio conosciuto come “ormone dell’amore”.

Qual è la sua funzione? In sintesi, è in grado di diminuire la pressione sanguigna, i battiti cardiaci, migliorare le difese immunitarie e abbassare i livelli di stress, rabbia e depressione.

Insomma, un vero e proprio rimedio naturale al tran tran quotidiano. Tutto questo puoi averlo grazie al tuo amico peloso.

Prima di farlo entrare in casa, assicurati di avere tutto il necessario

Con l’arrivo dell’inverno e quindi del freddo e delle piogge frequenti, continuare a tenere il proprio cane (o qualsivoglia animale domestico) nella sua cuccia, seppure bellissima, nel giardino di casa, potrebbe non essere una buona idea.

I cani con il pelo più corto arrivano a soffrire la bassa temperatura proprio come un essere umano. Acconsentire al proprio animale di trasferirsi all’interno dell’abitazione è, spesso, la soluzione più giusta.

Ma di cosa ho bisogno quando un quattro zampe viene a vivere con me?

  • per un gatto, non può di certo mancare la lettiera (e una paletta): a due piani, con vista mare o con vasca idromassaggio, non importa, fai in modo che il tuo gatto si senta davvero a casa con te! (Pensa, più ossitocina per tutti)
  • come rinunciare al gioco? Interagire con il tuo cane è la fase che più incrementa la produzione della tua preziosa ossitocina. Stimolare i suoi sensi, inoltre, lo aiuterà a crescere intelligente, sveglio e forte (e si stancherà abbastanza da addormentarsi in fretta, la notte, e non tenerti sveglio per tutto il tempo)
  • gli animali amano mangiare: pensa che i cani fanno fatica a percepire il senso di sazietà (mangerebbero fino a scoppiare!). Avere una propria ciotola da cui nutrirsi, ti aiuterà a circoscrivere la zona dei pasti (e non fargli mangiare per tutta la casa) e ti aiuterà a gestire le porzioni giuste per lui
  • ricorda che il cane ha bisogno di vedere la luce del sole molto spesso (soprattutto per i suoi bisogni). Sarà necessario acquistare un comodo guinzaglio per mettere il tuo animale in completa sicurezza quando lo porti fuori casa. Lo sai che esistono alcuni modelli adatti a tenere insieme più cani? L’ideale se vuoi portarli a spasso tutti insieme!
  • assicurati che il tuo animale stia bene. È importante anche per la salute degli esseri umani che vivono a contatto con lui. In particolare, se ci sono dei bambini che giocano e gironzolano spesso attorno al cane\gatto (…), fai spesso visita al veterinario. Meglio ancora, trovane uno di fiducia e lascia che si prenda cura del tuo animale fin dall’inizio
  • che sia riscaldante, refrigerante, anti pelo o estremamente morbido: ti piacerebbe dormire sul pavimento? Nemmeno al tuo cane. Ecco perché hai bisogno di un tappeto, da porre, solitamente, all’interno della cuccia, o come semplice materasso su cui farlo riposare
  • abituati, i peli degli animali sono un nemico da combattere. Per aggirare l’ostacolo, puoi facilitare la rimozione di quelli in procinto di cadere aiutandoti con una spazzola fatta apposta per loro!

Insomma, prendersi cura di un animale non è di certo una passeggiata. Ha bisogno di cure, attenzioni, visite mediche, utensili necessari al suo benessere. Sì, proprio come un essere umano. Prima di adottarne uno e portarlo a casa tua, assicurati di essere pronto a fornirgli il necessario: anche tu puoi influire sulla sua ossitocina!

Ora puoi scegliere il tuo prossimo animale domestico!

Gloria Ferrari

Credits

  • tutte le immagini: Pixabay
Default image
bakeca