Se siete assidui del nostro sito, saprete che abbiamo una newsletter (che vi inviamo ogni giovedì) che serve per parlarsi e aiutare il nostro pubblico a scoprire cose nuove, e che da qualche tempo abbiamo scelto di mettere in apertura le foto di animali.

In pratica funziona così: voi ci mandate le fotografie che scattate, e noi le pubblichiamo raccontando magari qualcosa riguardo quel cane o quel gatto, il suo padrone o la sua padrona, dove sia stata scattata la foto e cose così.

Una roba light, che però ha preso presto la forma di un’abitudine che alcuni hanno dimostrato di apprezzare particolarmente.

E quindi, come si può aiutare gli animali con una newsletter?

All’apparenza, non si può. In fondo è solo una newsletter: lasciateci però spiegare, che in fondo non è così.

L’idea di chiedervi una foto dei vostri amici a quattro zampe da mettere come immagine di copertina è nata spontaneamente ed è diventata una costante senza che ci fosse da parte nostra particolare sforzo: le immagini hanno cominciato ad arrivarci così perché è piaciuta l’idea di vedere il proprio cucciolo o cucciola finire lì, pronta ad accompagnare la nostra mail del giovedì.

Un semplice gesto d’affetto.

È così che abbiamo cominciato a ragionare su come convogliare tutto questo amore, che comunque noi viviamo anche di riflesso rispetto a ciò che ci raccontate voi, nelle vostre email talvolta ricche di storie, amicizia e affetto.

Allora ci siamo detti: “Noi abbiamo una sezione Animali su Bakeca, dove si adottano gli animali. Possiamo dare ulteriore visibilità a quelle strutture che hanno bisogno di aiuto per sopravvivere?”.


D’altronde, non era manco una cosa nuova per noi.

Per aiutare gli animali a volte basta anche solo dire che c’è qualcuno che si impegna e ha bisogno di noi.

Quindi abbiamo deciso di dare spazio come per le foto, alle vostre segnalazioni.

Se conoscete qualche struttura che si occupa di aiutare animali e ha bisogno di supporto per raccontare cosa fa e di un “megafono”, noi ci siamo: mettiamo a disposizione uno spazio nella nostra newsletter.

Lasceremo i contatti della struttura e daremo tutte le info su che tipo di aiuto necessita.

Basterà una segnalazione a info@bakeca.it. Noi vi inseriremo nel primo numero disponibile della nostra newsletter (cui vi potete iscrivere lasciando nella mail nel footer, lì in basso).

Vi aspettiamo 🙂






Bakeca
Bakeca

La redazione di Baklog, il nuovo blog di Bakeca, è qui per condividere nuove storie, approfondimenti, consigli, notizie, tendenze, eventi e tanto altro