Nelle puntate precedenti abbiamo parlato di eSports e carriere nel gaming, ma giocare a un videogioco può offrire molto di più: una bella storia, per esempio.


Molte volte i giocatori hanno la possibilità di immergersi in un mondo alternativo e co-partecipare allo sviluppo della trama. C’è dell’incredibile, ma basta un semplice click per cambiare il corso degli eventi.


Qui abbiamo provato a individuare i 5 videogame con la storia più bella – almeno dell’ultimo periodo:

The Last of Us 

Il mondo è infestato da un virus, il Cordyceps, un fungo che ha infettato e ucciso migliaia di persone, rendendole delle specie di zombie. In questo scenario apocalittico, veniamo trasportati in Texas, Austin, dove uno dei protagonisti, Joel, perde fin da subito la figlia. 


Ma è l’incontro successivo con Ellie, una ragazzina stranamente immune al Cordyceps, a cambiare le carte in tavola e a mettere in moto la storia. 


The Last of Us è una pluripremiata action-adventure, sviluppata da Naughty Dog nel 2013 e seguita da un secondo capitolo, The Last of Us Parte II.


Qualcuno dice di non essere riuscito a trattenere le lacrime durante il gioco.

God of War (2018)

Se siete appassionati di mitologia greca e norrena, God of War può essere una valida scelta. Finora la serie, sviluppata da SIE Santa Monica Studio, conta quattro capitoli principali, tre spin-off e un prequel. La storia segue principalmente le avventure di Kratos, un guerriero spartano che combatte per gli Dei dell’Olimpo. Almeno fino all’episodio più recente del 2018. 


Dopo svariate vicende, infatti, il nostro protagonista porta la Grecia alla rovina, uccidendone tutte le divinità per una questione di vendetta. Fugge allora nell’estremo nord per rifarsi una vita, insieme al figlio Atreus, ma le cose non andranno come previsto. 


Il pantheon norreno non è così noto per la sua ospitalità. 

What Remains of Edith Finch

What Remains of Edith Finch può essere considerata un’antologia di racconti, che ruotano intorno alla famiglia Finch dello stato di Washington. Edith, l’unica sopravvissuta, torna nella vecchia casa di famiglia per scoprirne i misteri e i segreti, ma ciò che tornerà a galla saranno soprattutto storie di vita toccanti.


Premiato come Game of the Year nel 2018What Remains of Edith Finch rientra generalmente nella categoria “walking simulator”, dove i giocatori non possono fare altro che camminare e interagire con l’ambiente solo in determinati punti. Ma proprio per la sua natura antologica, ogni storia che Edith esplora offre un gameplay un po’ diverso, costruendo un’esperienza sempre più particolare. Chi è che non vorrebbe scoprire il proprio albero genealogico così?

Assassin’s Creed Valhalla

Di Assassin’s Creed esiste un intero universo, fatto di giochi, romanzi, film, fumettigadget.


Qui, tra i 5 videogame con la storia più bella, vogliamo consigliarvi in particolare il dodicesimo capitolo della saga. Assassin’ Creed Valhalla, realizzato da Ubisoft Montreal, si sposta nuovamente in un’ambientazione nordica: i vichinghi hanno pur sempre il loro fascino. 


Ci troviamo in mezzo a un’antica Norvegia, devastata da conflitti e scarsità di risorse. Per queste ragioni, Eivor, il leader di un clan locale, decide di sfidare il Mare del Nord e andare a conquistare le terre di Inghilterra. Ma la loro venuta sarà ostacolata dai Sassoni e da re Alfredo di Wessex, che vede nei vichinghi solo dei pagani da combattere. 

Control

Un’ambientazione molto diversa è quella di Controlun videogioco sparatutto in terza persona, prodotto da Remedy Entertainment.


In una New York un po’ oscura e misteriosa, Jesse Faden raggiunge il Federal Bureau of Control, un ente governativo che studia fenomeni paranormali, per scoprire cosa sia successo al fratello Dylan quasi vent’anni prima. 
Tuttavia, ciò che trova è il direttore del centro morto, con una pistola accanto. Qui è dove la storia inizia: dopo aver raccolto l’arma, infatti, Jesse entra in contatto con il Consiglio e si ritrova all’improvviso a vestire i panni della nuova direttrice del FBC. 
Altro che Paranormal Activity.


Tra suspence, commozione e avventura, ecco i 5 videogame con la storia più bella degli ultimi anni. Non vedete l’ora di provarne uno anche voi?


Date un’occhiata anche a Bakeca per trovare altri spunti: 

Credits:

  • Unsplash.com
Luisa Zhou
Default image
Luisa Zhou