Tutto è iniziato così: mi sono stufata del mio vecchio iPhone guardando la pubblicità del nuovo modello che ha tante altre nuove funzioni, è più veloce, è più bello (questo mi succede spesso, ma so che mi capisci).

Siccome non posso permettermi di comprarne subito un altro, penso di vendere prima il modello vecchio che ho e di fare qualche soldo in più. Come fare?

Bisogna seguire questi passaggi fondamentali prima di poter vendere il proprio iPhone usato, io li ho usati riuscendo a vendere con successo il mio vecchio telefono.

1 – Ripulire il telefono

Bisogna assicurarsi, prima di tutto, che il telefono sia immacolato e lucido e che risulti a prima vista come nuovo. Dunque abbiamo bisogno di dargli una pulitina: procurati un panno in microfibra e si parte!

Allora prima di tutto bisogna rimuovere dal telefono la pellicola protettiva e la cover, poi prendere il panno in microfibra e passarlo con movimenti circolatori sia sulla parte anteriore, sia sulla parte posteriore del telefono, se vedi che rimane comunque un pò di sporco, consiglio di inumidirlo nell’acqua caldo, stando attento però alle parti più delicate (come la fotocamera).

Così facendo il vostro iPhone sembrerà nuovo (o quasi).

2 – Effettuare il backup su iCloud o su iTunes

Bisogna cancellare dal telefono tutte le immagini, i documenti, i video, la musica, le app, insomma TUTTO, prima di poter vendere a un’altra persona il proprio iPhone. Ovviamente prima si deve effettuare un backup e cioè fare una copia delle informazioni presenti sul telefono che si vuole venderle per poi poterle salvare in quello nuovo, facendo in modo che non vengano perse.

Devi soltanto entrare nell’iCloud e premere sulla voce Backup. Per questa operazione assicurati che il telefono sia attaccato al caricatore (così sei sicuro che non si spegne), collegato al WiFi e soprattutto di avere lo spazio libero sul telefono per salvare la copia di tutte le informazioni.

In alternativa a iCloud, puoi effettuare il backup su iTunes: basterà collegare il telefono al computer e aprire ITunes. Per fare questo dovrai disattivare la funzione antifurto sull’iPhone: vai su Impostazioni, poi iCloud e premi su Trova il mio iPhone. Fatto questo ti basterà cliccare su iTunes Ripristina iPhone e il computer farà tutto da solo.

3 – Resettarlo alle impostazioni di fabbrica

Dopo aver salvato tutte le nostre informazioni, le nostre immagini, i nostri documenti e tutto il resto, bisogna fare il reset del telefono.

È molto semplice e anche in questo caso hai due alternative: puoi resettarlo tramite iTunes collegando il dispositivo al computer, devi soltanto cliccare sull’impostazione Ripristina l’iPhone ed ecco fatto; oppure direttamente dal telefono: vai su Impostazioni, poi Generali e infine Ripristina.

Adesso puoi vendere il tuo iPhone! Clicca qui per metterlo subito sul sito:

Se vuoi farti un’idea sul prezzo a cui potresti venderlo, o vuoi comprare accessori per il tuo nuovo telefono guarda gli annunci qui:

Bianca Giacalone

Credits:

  • cover image: Pexels.com
bakeca
bakeca