Un compagno da accudire ma che, allo stesso tempo, si prende cura di noi: amici a 4 zampe da amare.

Cani, gatti, ma anche conigli e pesciolini: chiunque, a parte mia madre, ha desiderato almeno una volta nella vita un bell’animale domestico da coccolare, magari a casa davanti un bel film e sotto una coperta di pile. Oggi vi spiego perché averne uno potrebbe cambiarvi la vita.

1 – Riduce lo stress

“Pet Your Stress Away” sono dei programmi specifici istituiti negli Stati Uniti in molte università, nei quali gli allievi possono interagire con i 4 zampe per dimenticare i loro problemi quotidiani. Pare che accarezzare un cane o un gatto abbassa la pressione sanguigna, regolarizza il battito cardiaco e fa sì che il tuo corpo rilasci endorfine. In breve, un animale domestico contribuisce ad abbassare i livelli di stress e ti aiuta a vivere con più serenità.

2 – Migliora la salute

Eppure la maggior parte delle persone credono il contrario. Avere un pet in casa significa dover fare più movimento per portarlo a spasso o anche solo per giocare insieme a lui: questo significa fare più attività fisica e quindi migliorare il proprio stato di salute. Inoltre è ormai provato che i pet riducono il rischio di allergie: infatti i bambini che crescono a contatto con animali domestici crescono con un sistema immunitario più forte della media.

3 – Aiuta i rapporti

Avere un rapporto costante con un animale domestico ci abitua a relazionarci con gli altri: è infatti provato che gli amici a 4 zampe aiutano le relazioni. Se poi avete fatto qualche giro al parco avrete sicuramente notato che chi possiede un animale si trova spesso a scambiare parole con altri amanti di animali, e quindi a stringere più facilmente amicizia.

Insomma, avete bisogno d’altro?

Se ancora ci stai pensando, dai un’occhiata qui.

Biancasilvia Carro

Credits:

  • cover image: Unsplash
Default image
bakeca