Natale: i consigli di Houzz per decorare casa senza stress

L’atmosfera natalizia ti travolge? Non andare in confusione, segui i consigli di Houzz! Cinque regole base per addobbare con stile e armonia

Catene di luci, ghirlande, accessori a tema e decorazioni in ogni angolo. Il Natale non è mai discreto, e anche se la scienza ha affermato che chi decora la casa in anticipo in vista delle festività è più felice , in realtà la corsa agli addobbi rischia spesso di travolgerci. Ma come riuscire a decorare la casa con stile, senza stress e senza eccessi?

Per non farsi cogliere impreparati, Houzz, la piattaforma online leader mondiale nella ristrutturazione e nel design della casa, ha ideato una mini-guida con i consigli per ottenere una casa natalizia ragionata e di gusto.

  • Sii essenziale: il segreto per ottenere decorazioni vincenti, risiede nella scelta dell’essenziale. Gli addobbi per un Natale minimal chic dovrebbero essere pochi, scelti e di gusto. Meglio ancora se mostrano un tocco di personalità deciso ed elegante e, perché no, qualcosa che ci caratterizzi. State alla larga dalla tentazione di riempire la casa di luci e stili diversi, si crea un indesiderato effetto luna park!
  • Monocromia, o quasi: scegli una coppia di colori, aggiungi al massimo una terza tonalità di accento, e attieniti a questa palette cromatica. La regola dovrebbe essere infatti quella di scegliere una nuance e giocare poi con le sfumature. I colori 2018 da prediligere? Alla community di Houzz piacciono particolarmente le scale di grigio, blu e verde.
  • Prediligi i materiali naturali: a Natale vince l’autenticità, anche nella scelta dei materiali. Optare per materiali naturali come legno, rami di abete, bambù o juta ci restituirà un ambiente caldo e accogliente. Se a prima vista può sembrare un accostamento “povero”, il risultato verrà completamente stravolto dall’aggiunta di piccole lucine calde, candele e vetro. Eleganza e semplicità sono assicurate!  
  • Non solo la zona living: non cadere nell’errore di decorare solo l’ingresso e la zona living. Lo spirito del Natale invade tutta casa e occupa tutte le stanze, senza dimenticare nemmeno porte e finestre. Affinché l’effetto sia convincente, è necessario mantenere un fil rouge tra tutti gli ambienti (anche il bagno, sì!), ricordandoci comunque di essere minimal nelle scelte.
  • Preparare la tavola di Natale:  la tavola contemporanea è di design, pur utilizzando il colore chiave del Natale: l’oro. Qualche dettaglio dorato sulla tavola, magari nel portatovaglioli, in un candelabro o nel centro tavolo dalle dimensioni raccolte, darà un tocco prezioso alla mise en place. Quest’anno sentite il desiderio di trasgredire? È il Natale giusto! Su Houzz spopolano decorazioni che arrivano direttamente dal giardino e dai colori non per forza canonici: sulla tavola arrivano bacche, frutta secca, colori pastello e tovaglie stropicciate! Insomma, ad ognuno la propria festa.

Articolo realizzato in collaborazione con Houzz