Un milione e mezzo di italiani usano i comparatori RC auto

Quasi un milione e mezzo di italiani hanno fatto l’assicurazione solo dopo aver consultato un comparatore online. Questo il dato più importante emerso dall’indagine dell’istituto di ricerca TNS Italia (commissionata da Assicurazione.it) per quantificare il fenomeno dei comparatori online nel nostro Paese.

Un vero boom che indica come l’avvento anche nel nostro Paese di strumenti online ha convinto gli italiani che risparmiare tramite il confronto delle tariffe è, oltre che possibile, molto semplice e alla portata di tutti.

Basti pensare che secondo dati ANIA oltre 2,5 milioni di italiani si sono assicurati online e una buona parte, come indicato dall’analisi condotta da TNS Italia, lo ha fatto principalmente per l’opportunità di risparmiare sia tempo, sia denaro (84% del campione) ma anche per la comodità di acquistare da casa propria e negli orari preferiti (42%).

A colpire positivamente sono anche le dichiarazioni di oltre un milione di italiani che affermano di aver scelto il web per la possibilità di confrontare chiaramente le tariffe proposte dalle compagnie assicurative e che il passaparola sia stato motivo di scelta per oltre 400 mila automobilisti italiani.

Vi ricordiamo che anche Bakeca.it mette a disposizione dei suoi utenti un comparatore online promosso proprio in collaborazione con Assicurazione.it. Se avete bisogno di rinnovare la vostra assicurazione RC auto vi consigliamo subito di utilizzarlo per iniziare a fare parte di quella schiera di italiani che sa risparmiare centianaia di euro con solo pochi click di un mouse!

Una risposta a “Un milione e mezzo di italiani usano i comparatori RC auto”

  1. Buona notizia ma in fondo sono ancora pochi quelli che usano i preventivatori online. Ma quest’anno con i rincari previsti…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.