Roma e i certificati fai da te

Iniziativa a dir poco rivoluzionaria  al Comune di Roma: un nuovo servizio online permette ai cittadini di ottenere certificati anagrafici direttamente dal proprio Pc.

Code agli sportelli, moduli da riempire, caos burocratici: i cittadini di Roma possono dire addio a tuto questo. Da oggi i certificati anagrafici potranno essere ottenuti con un click comodamente da casa.
Il nuovo servizio online che ha debuttato ieri permette infatti di richiedere e stampare qualcosa come 16 tipi di certificati, tra cui quello di cittadinanza, di godimento dei diritti politici, di matrimonio, di nascita, di residenza, di stato civile, di stato di famiglia e di stato libero. Vi pare poco?
Il meccanismo è semplice: dopo la registrazione sul portale del Comune di Roma, gli utenti potranno selezionare il certificato che desiderano ottenere e pagare eventuali diritti di segreteria o bollo tramite la propria carta di credito. Non solo: i documenti saranno autenticati anche dal timbro e firma digitali, uniti alla firma olografa dell’attuale Sindaco di Roma Gianni Alemanno. Il servizio ha subito mostrato enormi vantaggi: oltre all’incredibile risparmio di tempo la nuova procedura online abbatte i costi della burocrazia. E una domanda sorge spontanea: anche la P.A. può diventare 2.0.?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.