Milano capitale del design

A Milano sta per aprire i battenti l’evento degli eventi: il Salone internazionale del mobile, ovvero l’appuntamento di design più importante dell’anno. Con un programma ricchissimo di cultura e tendenze. E tanto divertimento.

Lo scorso anno è stato un successo senza precedenti: quasi 320mila visitatori tra operatori, pubblico e giornalisti. E’ il Salone internazionale del mobile di Milano che quest’anno ha tutte le carte in regola per bissare il successo. Dal prossimo 14 aprile e per cinque giorni il quartiere fieristico di Rho sarà invaso da circa 2500 espositori che si sistemeranno su una superficie di circa 200mila metri quadrati. Pronti per accogliere una folla di addetti ai lavori provenienti da tutto il mondo e, per domenica 18, pronti ad incontare anche il pubblico.

Un vero e proprio evento dai grandi numeri dunque e con un’offerta merceologica quasi sterminata:dai Saloni alla biennale Eurocucina, dal Salone internazionale del bagno a quello dedicato alla tecnologia di elettrodomestici da incasso e cappe d’arredo. Con una ciliegina sulla torta: il SaloneSatellite, zona della fiera dove oltre settecento giovani designer esporanno i loro lavori in cerca di fortuna (e qualche acquirente).

Parallelamente, in città, ci saranno iniziative di ogni tipo che affiancheranno il Salone del mobile. Appuntamenti culturali (da non perdere le mostre organizzate dal Cosmit), installazioni artistiche e una serie smisurata di eventi più mondani tra inaugurazioni di showroom, cibo, ospiti d’eccezione e musica. Perché, anche chi il design lo “mastica” poco, al Salone internazionale del Mobile ci vuole essere a ogni costo.

Salone del mobile di Milano
Dove: Fiera Milano-Rho
Quando: 14-19 aprile
Orario: continuato dalle 9.30-18.30
Ingresso: solo per gli operatori del settore. Domenica 18 aprile aperto al pubblico 20 euro (1 ingresso), 30 euro (tessera coppia), 35 euro (tessera famiglia: 2 adulti e un minore di 18 anni), 15 euro (tessera studenti)
Info: www.cosmit.it